Un tesoro nascosto in Biblioteca: il Fondo di Letteratura popolare

 Dal 24 Settembre 2011 In occasione delle Giornate Europee del Patrimonio 2011 la Biblioteca Alessandrina presenta il Fondo di Letteratura Popolare. Il Fondo è composto di pubblicazioni in massima parte stampate nel corso del secolo XIX. Si tratta di fogli volanti e opuscoli che contengono aneddoti, contrasti, stornelli oppure testi religiosi (agiografici, di preghiera) e infine testi sul fidanzamento e sul matrimonio. Molto rappresentata è la produzione della tipografia bolognese della Colomba nei primi decenni dell’Ottocento. E’ invece posteriore la produzione dell’editore Salani di Firenze. Si può supporre che gli opuscoli e i fogli volanti più antichi siano giunti in biblioteca, a volte anche in più copie, attraverso il diritto di stampa valido per lo Stato pontificio.
Per consultare il Catalogo

Stefano Pelloni detto Il PassatoreStefano Pelloni detto il Passatore ossia il figlio del Papa : racconto storico di  Antiodo Agnolucci. - Firenze : tipografia Adriano Salani, 1879.